LA GALLERIA GIANNONE
di Alfonso Giannone
Via della Camminata, 11
56040 - Casale Marittimo (PI)
Tel. +39 0586 652197
Cell. +39 366 4051160
E-mail:
info@galleriagiannone.it

Agli amici e clienti che mi chiedono quale funzione deve svolgere una galleria d’arte, oggi nei tempi della multimedialità, ricordo sempre la necessità di professionalità, di serietà e di filtro che i grandi mercanti di una volta hanno svolto, che molti critici hanno esercitato ed ancora esercitano.

Quando mi occupavo di editoria, ma soprattutto quando lavoravo nella prestigiosa casa editrice Domus, allora diretta di Giò Ponti, con vicedirettore l’architetto Cesare Casati e con curatore del settore arte moderna e contemporanea Pierre Restany, era obbligo innanzi tutto essere informati o informarsi della storia e cultura artistica.

In Domus si conviveva con mostri sacri come Sottsass, Mendini, Piano, Gae Aulenti, Pesce e tutti i grandi architetti italiani degli anni ‘60 e ‘70, ci si avventurava nello Spazialismo di Fontana, Crippa, si palpava il Nouveau Réalisme di Cesar, Arman, Clein, con Restany, si gustava la nuova Arte Povera e le Avanguardie, si discuteva del Mac e dell’Art Club, da poco scioltesi, e si osservava con attenzione l’arte americana ed il Pop.
La Domus era allora il tempio dell’Architettura, era il riferimento della nuove tendenze artistiche.

Durante gli studi liceali e universitari a Pisa e soprattutto al di fuori del lavoro, avevo avuto come maestri d'arte contemporanea validi esperti:

  • Bruno Giraldi, una mente illuminata, mercante di Crippa, di Fusi, di Schifano, di Corpora, di Turcato, di Nigro, di artisti considerati allora pazzoidi, curatore della ultima mostra di Fontana del 1968, nella Livorno, culla tenace dei Macchiaoli, dei Labrinici e della tradizione toscana;
  • Michaud, titolare della prestigiosa galleria sul Lungarno Corsini 4 di Firenze, dove erano presenti tutti i grandi nomi dell’arte italiana e internazionale. Ricordo di avervi visto una mostra con un solo grande quadro, una tela rossa di Fontana, posizionata in fondo alla galleria.

Dal 1979 in poi la passione e la conoscenza mi hanno fatto percorrere la strada della collaborazione con gallerie ed artisti, con ambienti editoriali ed architetti, con modernariato e design. Sono nati nuovi spazi espositivi, le mostre e le installazioni trasformano il gusto e l'interesse, la fotografia, il video e le nuove tecnologie si evolvono, la cultura artistica si ripropone con l'internazionalità e la immediatezza della multimedialità.

Oggi gallerie come il Macro, il Maxxi, il Mart, il Rivoli, il Madre, ci guidano verso il nuovo panorama artistico internazionale.

Sta a noi essere attenti ai nuovi eventi, ai nuovi artisti, italiani e non solo, proponendo ai clienti gli autori di futuro collezionistico.

Grazie per la visita...

Alfonso Giannone

Home
La galleria
Eventi
La nostra sede
Gli artisti
Architettura e Design
Pittura
Scultura
Varie
Contatti
English version
www.galleriagiannone.it | info@galleriagiannone.it